giovedì 15 agosto 2013

PIPPONE FERRAGOSTANO (fortunatamente breve)

Immagine presa dal web

E certo, che l'arte delle seghe mentali del pippone ad oltranza non va mai in vacanza, manco a ferragosto.
Possibile?! Certo, se sei sola davanti allo schermo del pc, in un ufficio deserto, il silenzio interrotto solo dalle bestemmie saltuarie dei signori malati psichici della casa di cura dirimpetto, come oggi la sottoscritta.

Reduce da una due giorni di lavoro fuori città riscopri (stranamente) il brivido di avere il trolley come prolungamento della mano destra, frequentare stazioni affollate (e zozze), approdare in luoghi sconosciuti. E ti è mancato, oh se ti è mancato!

Rivedi un vecchio amico dopo tanti anni e ti ritrovi travolta da una valanga di ricordi dolcissimi. 20 anni e un gruppo di amici che chiamavi la famiglia; una vacanza in Sardegna, la prima 'da grandi' quando invece si era ancora dei ragazzini; una settimana di 'studio' in montagna, dove avete fatto di tutto tranne che studiare: la prima vera Sbronza, il tentativo di fumarsi un papavero perchè non c'era niente altro e le risate a crepapelle, manco fosse stata l'erba più sopraffina.

La tua amica che ora lavora in Germania e ha vissuto in mezza Europa ti ricorda che niente è per sempre e in realtà non sei arrivata da nessuna parte. Che non hai ancora capito cosa vuoi fare della tua vita e, soprattutto, cosa SAI FARE. Che a Bruxelles alla fin fine non ve la passavate nemmeno tanto male. E magari ti piacerebbe anche tornarci.

C'è che fra due giorni torna quell'amico che non hai ancora capito come definire, e speri che ti chiami subito, ma non sai se hai davvero voglia di vederlo, che al solo pensiero ti viene un po'un nodo alla gola. Però pensi che potresti finalmente metterti quel vestito rosso che ti sei presa ai saldi e che ti sta così bene.

C'è che, come sempre, non sai stare senza farti duemila seghe mentali e ti rendi conto che pensare di essere approdata da qualche parte era pura illusione. Non hai risolto nulla e, forse, ti stai convincendo che va tutto bene quando in realtà non era così che volevi che andassero le cose. O vorresti che andasse tutto al suo posto, ma alla fin fine è davvero questo il posto?!

C'è che qui, per fortuna, fra una decina di giorni si levano le tende e si cambia pesantemente aria.


15 commenti:

  1. Mi sono persa qualcosa mi sa:-) new work?? Farsi un po' di seghe mentali è cosa comune non preoccuparti!!!:D buon ferragosto ..:)

    RispondiElimina
  2. Buon ferragosto! Farsi le seghe mentali può servire a scegliere la strada da prendere... o quella da non prendere! :-)

    RispondiElimina
  3. Le seghe mentali ogni tanto ci stanno, ma che siano chiaritrici enon ...oscuratrici!
    Vedrai che comunque mo sta cosa passa...!^^

    Buon ferragosto, baby!

    Moz-

    RispondiElimina
  4. La cosa bella delle seghe mentali è che vanno via con la stesa velocità con cui vengono. Non farti annebbiare dalle loro insinuazioni :)

    Bacio cara

    RispondiElimina
  5. L'importante e' che alle seghe mentali seguano azioni concrete, come diceva un mio "maestro": e' piu' facile tovare la verita' nell'errore piuttosto che nel caos!

    RispondiElimina
  6. io non so davvero come diavolo devono girare le cose... di seghe mentali me ne sto facendo a milioni pure io... con la "bella" situazione che mi è capitata poi tra capo e collo... per adesso io vado avanti giorno per giorno... manco ci penso a programmare più di tanto, comunque sia qualcosa andrà di sicuro storto! ;( un abbraccio... tu cambi pesantemente aria tra poco... io pure tra meno di 20 giorni... per una settimana stacco completamente!!!

    RispondiElimina
  7. Ma mia cara Personne, chi è che non si fa seghe mentali?
    Infatti io in questo periodo di mezzo , un po' come Harry Potter...non le faccio più e credi sto peggio di prima, non ho voglie , aspirazioni, intrighi, tentennamenti..ma solo la stasi per dover ripartire dove , quando, come , chissà , perchè non so, ma so che devo muovermi e 'ste seghe mentali devo ricominciare a farle...
    Tanto per incominciare , agiamo ..mi iscrivo , vuoi farlo anche tu mi farebbe molto piacere!!! http://rockmusicspace.blogspot.it/.....
    Abbraccio e coraggio che il ferragosto è quasi finito!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il gradito commento...
      Chiederti di iscriverti ..è troppo?
      Buon pranzo bella!!!

      Elimina
  8. il bello degli equilibri è che sono perennemente instabili, ma tu hai un baricentro bello forte, nonostante le seghe mentali!
    Spero che, a questa data, il vestito rosso abbia fatto il suo dovere ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo causa meteo mi sa che il vestito rosso rimarrà nell'armadio fino all'estate prossima... :-(

      Elimina
  9. Grazie a tutti per il supporto morale nella segheria mentale ferragostana! :-)

    Per fortuna che ferragosto è passato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in pieno..!
      Grazie infinite per la tua graditissima iscrizione..
      Una meraviglia per me...ti metto anche su bloglovin e salvo il tuo blog++++

      Elimina
  10. pensa che ingenua... io con i papaveri al massimo mi facevo lo stampo in fronte, tra gli occhi...
    ma forse perchè non fumavo

    RispondiElimina
  11. le "seghe mentali" vanno fatte.
    servono.

    e ferragosto è passato :-)

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. benvenuta ne mio mondo di seghe mentali a tutto tondo...
    a ferragosto poi personalmente mi vengono un gran facili!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...