domenica 20 gennaio 2013

Fastidio


Sì, lo so, avevo detto che quest'anno non mi sarei lamentata. E infatti non sono mica qui a lamentarmi, esprimo semplicemente il mio fastidio.  
D'altra parte, fuck off Pollyanna.

Fastidio per chi ti guarda a chiede 'Ma come non hai lavoro, tu con tutte le esperienze che hai fatto?'

Fastidio perchè ti dicono che devi essere umile quando finora hai fatto stages, volontariato, master, corsi estivi, corsi invernali, corsi di formazione. Eri umile quando ti hanno sospettata di passare sotto la scrivania del capo, hanno insinuato che volevi offrire 'favori particolari', ti hanno trattata da decerebrata solo perchè eri 'la stagista', ti hanno fatto lavare i bicchieri perche eri 'la stagista', ti hanno insegnato a suonare un campanello perchè eri 'la stagista' e sei stata zitta, è la gavetta dicevano. E devi comunque continuare a essere umile (leggi: ricomincia con gli stages che è meglio).

Fastido per l'amico che ti regala subdolamente il biglietto per un evento del quale non ti frega nulla, solo per obbligarti ad accompagnarlo, e poi non si ricorda nemmeno che era il tuo compleanno.

Fastidio perchè, a quasi trent'anni, tua madre ti fa ancora storie per come ti vesti e a Natale ti fa regali a fiocchi, fiori e cuoricini che non avresti portato manco a 12 anni.

Fastidio perchè non hai più uno spazio tuo, da poter organizzare e gestire come vuoi, e fastidio per tutti quegli scatoloni, impilati in un angolo, dove hai imballato pezzi di vita che non sai come e quando tirerai fuori.

Fastidio perchè, nonostante lui ti abbia calpestata e umiliata e sono quasi 3 anni che hai tagliato tutti i ponti, ti ricordi ancora del suo compleanno, e quando vedi un paio di occhi scuri non puoi fare a meno di pensare che siano i suoi che sono tornati.

Fastidio perchè nevica e, mentre tutti gioiscono riempiendo la rete di commenti idioti e foto melense, tu invece pensi che domani mattina rischierai la vita sulla salita di casa per andare a fare la scladasedia pseudovolontaria dal contatto di turno.

Fastidio perchè il tuo ennesimo tentativo di fuga è fallito, per l'ennesima volta.

Fastidio perchè hai perso il senso di quello che hai fatto finora, e ti assale atroce il dubbio che i tuoi sogni, ideali, progetti, aspirazioni e quant'altro alla fine non erano che fumo negli occhi e castelli di nuvole. E saresti dovuta tornare coi piedi per terra, cementarteli e svegliarti dall'incanto almeno sette anni fa.

Fastidio perchè ti rendi conto che stai diventando intollerante e scontenta, una di quelle che gli dà tutto fastidio. A cominciare dalle persone. E non ti piace.

Fastido perchè, alla fin fine, sai che dipende da te e che sei tu a dover trovare la forza di lottare. E invece ti sei adagiata e ti stai arrendendo. O, peggio ancora, ti stai accontentando e te la stai facendo andare bene, anche se bene non è. E non trovi la forza per sciogliere la colla che ti impiastra e piume.


10 commenti:

  1. Bamboccioni di tutto il mondo unitevi :-)

    Dai, ti invito a venire in costiera amalfitana per riprenderti un po'.

    RispondiElimina
  2. Pessimismo e fastidio nell'aria. Sapere che non sei la sola ad avere questi pensieri può aiutare a sentirti meglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lapattipeppa, aiuta sì! Fin da quando ero ragazzina mi rimproverano di essere pessimista, mediamente cinica e dal fastidio facile. Sapere che il mondo non pullula di Pollyanne come volevano farmi credere è una gran consolazione!

      Elimina
  3. Un ondata di pessimismo si abbatte su questi blog.
    Incazzo in aumento.
    Pace a regime di brezza.

    Se potete, abbandonate le vostre case.
    Al prossimo aggiornamento meteo.

    RispondiElimina
  4. "Fastidio perchè non hai più uno spazio tuo, da poter organizzare e gestire come vuoi" e perchè la tua "cameretta" è sempre più stretta. Avrei potuto scriverlo io, se può consolarti. Io ci ho sempre creduto al crudele (e pericoloso) "mal comune, mezzo gaudio".
    E inoltre, vorrei vederla Pollyanna qua in mezzo! Proporrei un terzo capitolo: dopo Pollyanna cresce, Pollyanna fa uno stage.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai, ci credo pure io! Cmq Pollyanna fa uno stage sarebbe subito un best-seller...vuoi vedere che hai avuto l'ideona che risolverà per sempre i tuoi problemi di precariato?!

      Elimina
  5. Spero che trovi presto nuovi stimoli!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...